Via Pramollo 16, 33016 Pontebba
0428.90148 info@openleader.it

Piano Triennale del Parco Agroalimentare di San Daniele

Il Parco Agroalimentare di San Daniele è stato individuato ai sensi della LR 3/2015 quale Soggetto Gestore del Cluster Agroalimentare (GC) della Regione Friuli Venezia Giulia.
In relazione a questo nuovo compito la stessa Regione Friuli Venezia Giulia ha ufficializzato e meglio definito i ruoli di tale soggetto attraverso un regolamento “Regolamento concernente criteri e modalità per il finanziamento di iniziative per lo sviluppo dei cluster ai sensi dell’articolo 15, comma 2 sexies della legge regionale 20 febbraio 2015, n. 3” pubblicato il 12/10/2016 BUR n. 141.

L’art 3 del sopracitato regolamento prevede che i Cluster regionali tramite il Soggetto Gestore possano vedersi riconosciuti degli incentivi allo sviluppo di tali aggregazioni. Di seguito si riporta il contenuto dell’articolo:
1. Ai sensi dell’articolo 15, comma 2 sexies della legge regionale n. 3/2015, sono ammissibili ad incentivazione quelle iniziative per lo sviluppo e la gestione dei cluster aventi le caratteristiche di poli di innovazione che siano volte ad incentivare le attività innovative mediante la promozione, la condivisione di strutture, lo scambio e il trasferimento di conoscenze e competenze, contribuendo efficacemente alla creazione di reti, alla diffusione di informazioni e alla collaborazione tra le imprese e gli altri organismi che costituiscono il cluster e aventi ad oggetto, anche congiuntamente:
a) l’innovazione del prodotto e del processo;
b) l’internazionalizzazione delle imprese;
c) lo sviluppo nel settore della logistica industriale;
d) l’introduzione di sistemi di certificazione aziendale.
2. Le iniziative di cui al comma 1, sono individuate e realizzate nell’ambito di un piano triennale strategico che individua finalità, obiettivi e attività con indicazione dei tempi e delle risorse necessarie per sviluppare le potenzialità dei relativi cluster.

A tal fine il GC Parco Agroalimentare presenterà entro la fine di Gennaio 2017 un piano di sviluppo 2017-2020  che diverrà il Master Plan per lo sviluppo del Cluster Regionale nel prossimo futuro.

Perciò, in collaborazione con i propri soci statutari, organizza una consultazione aperta ai contributi delle realtà territoriali della Regione Friuli Venezia Giulia per di reperire temi ed interessi comuni da inserire nel sopracitato Piano Triennale.

Agli incontri potranno partecipare tutte le imprese interessate all’attività di aggregazione in Cluster Regionale ai sensi del sopracitato regolamento se afferenti per tipologia (Codice ATECO di registrazione Camera di Commercio primario o secondario) relativo al settore Agricolo, Alimentare, della distribuzione e della logistica  ma anche della metalmeccanica e impiantistica  sia  in campo agricolo  sia alimentare.

In parallelo sarà organizzato anche un incontro dedicato ai Gruppi di Ricerca e Istituti provenienti da Università Regionali, altri Enti di Ricerca e ai Parchi Tecnologici, Studi tecnici e Professionisti pertinenti al settore ove raccogliere proposte di innovazione e di sviluppo.

1. La partecipazione agli incontri è aperta a tutti i soggetti referenziati sino ad esaurimento dei posti disponibili.

2. La partecipazione è condizionata esclusivamente ad una adesione formale all’incontro attraverso la compilazione di apposito modulo di adesione on-line ed alla successiva conferma dell’adesione da parte del GC organizzatore. Il modulo di iscrizione è reperibile e compilabile solamente on-line al seguente Link: https://goo.gl/forms/PxxdY0Pfu8prx8Rt1 . Pertanto non saranno accettate iscrizioni inviate o sottoposte in modo diverso.

3. I soggetti interessati potranno inoltre esporre un proprio progetto/idea/richiesta attraverso un intervento/presentazione con durata massima di 5 minuti accompagnato da massimo 3 slides: il numero massimo di interventi previsti è di 12 fino ad esaurimento dei posti e  in ordine di iscrizione. Il materiale delle presentazioni, (solo in formato elettronico PDF) dovrà essere reso disponibile 3 giorni prima della presentazione e sarà distribuito, come ricevuto, a tutti gli interessati.

4. Qualora il numero di iscrizioni superi la capienza degli spazi disponibili il GC si riserva la possibilità di organizzare entro il 31/12/2016 una successiva serie di incontri di cui darà comunicazione solamente a quanti iscritti.

Il primo incontro riservato alle imprese si terrà il giorno 22 novembre 2016 presso la sede di Confindustria Udine in Largo Melzi, 2 a Udine  dalle ore 16.00 alle 18.00.

L’ incontro riservato al mondo della Ricerca si terrà  il giorno 1 dicembre 2016 presso la sede di Confindustria Udine in Largo Melzi, 2 a Udine  dalle ore 15.00 alle 17.00.

Alla serie di incontri preliminari seguirà poi un evento di presentazione del Piano Triennale elaborato che si terrà entro la fine di Febbraio 2017.

Per ulteriori informazioni e chiarimenti è a disposizione la segreteria del GC Parco Agroalimentare al seguente recapito: Parco Agroalimentare di San Daniele, Tel: 0432 954495, e-mail: info@parcoagroalimentare.it.