Via Pramollo 16, 33016 Pontebba
0428.90148 info@openleader.it

Missione

Pannello25Open Leader ha come obiettivo lo sviluppo economico, culturale e sociale del territorio.

Svolge attività di agenzia di sviluppo locale e di consulenza sia nei confronti dei privati che di Enti Pubblici.
È una società consortile a responsabilità limitata con capitale misto pubblico/privato ed è un GAL (Gruppo di Azione Locale), in quanto beneficiario di programmi europei come previsto dal programma dell’Unione Europea LEADER.

LEADER è l’acronimo di Liaison Èntre Actions de Developpement de l’Economie Rurale (legame tra le azioni di sviluppo dell’economia rurale).
Liaison è la parola che racchiude il concetto chiave della filosofia ispiratrice del programma Leader e significa legame, coordinamento, regia.
L’obiettivo del programma è infatti quello di essere legame e guida per il territorio, individuando quali attività devono essere create, o sostenute se esistenti, per ridare vitalità all’economia che negli ultimi anni è stata sofferente. Il programma aiuta e sostiene le piccole e medie imprese del territorio grazie alla consulenza e ai finanziamenti.

Ogni giorno Open Leader è vicina alle realtà del territorio con la ricerca, l’innovazione e la sperimentazione, con l’obiettivo di individuare una strada di sviluppo fruttuosa oggi ma anche per le realtà del futuro. La Società è costantemente impegnata nella ricerca di strumenti e iniziative realmente efficaci per il territorio.

 

La nostra storia

1998: La società si è costituita il 23 giugno con un capitale sociale di lire 47.000.000 (euro 24.273,47) sottoscritto e interamente versato dai suoi trenta quotisti, tra i quali figurano due comuni austriaci e due comuni sloveni.

2005: Nel corso di questo anno il socio di Open Leader, Promotur S.p.A., è uscito dalla compagine societaria cedendo la propria quota alla Comunità Montana del Gemonese, Canal del Ferro e Val Canale.

2006: Nell’assemblea straordinaria di ottobre, Open Leader ha deliberato un aumento del capitale sociale e la possibilità di collocare presso terzi la quota di capitale inoptata dai soci. Questo aumento ha permesso alla società di portare il suo capitale sociale da euro 48.547,02 a euro 56.292,94. In tale occasione è entrata a far parte della compagine sociale l’Associazione commercianti della provincia di Udine, portando a 30 il numero di soci che partecipano al capitale della società.

2008: Il 29 gennaio l’assemblea dei soci ha deliberato un nuovo aumento di capitale sociale, approvato nella seduta del 23 aprile 2008 per euro 20.656,80. Il nuovo capitale sociale risulta quindi pari a euro 76.950,74. Questo aumento ha permesso alla società di allargare la propria compagine sociale ai Comuni del Gemonese e di dotare la società di un capitale sociale più consistente. Grazie a questo allargamento è stato possibile, in vista della prossima programmazione 2007/2013, far coincidere il territorio di competenza della Comunità Montana del Gemonese, Canal del Ferro e Val Canale con quello della società.

Vedi lo Statuto di Open Leader